Loading color scheme

Il futuro è in costruzione

gallery image04 20170613 1808821392L’intermediario è la figura che dispone il recupero o lo smaltimento dei rifiuti per conto di terzi. Affidandosi ai servizi dell’intermediario, i produttori/detentori che devono recuperare o smaltire le varie tipologie di rifiuti possono, quindi, avere un unico interlocutore in grado di coprire tutte le esigenze (consulenza, analisi, gestione documentale, trasporto, recupero e/o smaltimento rifiuti).

GaiaTech, attraverso consolidati accordi commerciali stipulati con diversi operatori del settore, mette a disposizione la propria competenza ventennale ed il proprio staff per far fronte alle diverse e mutevoli esigenze dei propri clienti.

Come obiettivo aziendale privilegiamo interventi volti al recupero dei rifiuti nell’ottica di una economica circolare. Pertanto, favoriamo impianti che consentono di riciclare i rifiuti, riutilizzandoli in nuovi processi di lavorazione per la creazione di prodotti “green”.

GaiaTech è regolarmente iscritta all'Albo Gestori Ambientali per attiva l'attività di intermediazione di rifiuti Cat. 8 (CZ05631_PR_2020_1289)

 

 

Le attività di intermediazione svolte dalla GaiaTech si sintetizzano in:

RICHIESTA: il cliente invia richiesta corredata da informazioni circa il rifiuto prodotto (analisi chimica, quantità e caratteristiche, descrizione del processo produttivo che ha generato il rifiuto; fotografie, analisi di un campione). Questa attività può essere effettuata dai tecnici GaiaTech anche presso la sede del cliente stesso.

ANALISI DEI DOCUMENTI: quanto acquisito in fase di richiesta viene valutato dai nostri tecnici esperti

INDIVIDUAZIONE E SCELTA DEGLI IMPIANTI: identificazione e scelta degli impianti (convenzionati e/o nuovi) di destinazione finale privilegiando le attività di recupero.

PREVENTIVAZIONE: formulazione di un’offerta economica al cliente corredata da “Condizioni Generali del Contratto” redatte sulla base dell’impianto di destino prescelto.

ACCETTAZIONE PREVENTIVO: consegna al cliente della modulistica, dell’autorizzazione dell’impianto di destino e del trasportatore, Indicazioni al cliente sulle modalità di compilazione del formulario.

CARICO DI PROVA: viene concordato uno o più carichi di prova al fine di verificare la corrispondenza del rifiuto trasportato rispetto alle informazioni dichiarate nelle fasi precedenti.

OMOLOGA: in caso di esito positivo dei/l carichi/o di prova, si procederà ad emettere il numero di omologa che dovrà essere riportato nei documenti di trasporto (FIR). Ogni omologa avrà una durata prestabilita dipendente dal rifiuto o dalle condizioni di impianto.

GESTIONE OPERATIVA: assistenza durante le fasi di gestione operativa del rifiuto sino all’arrivo in impianto di destino; invio copia del formulario; fatturazione.

 

 

COMPILA IL FORM PER INVIARE LA TUA RICHIESTA
File size is too big!
File size is too big!
File size is too big!

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito Web e la tua esperienza durante l'utilizzo. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati. Per sapere altro sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consulta la nostra privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information